LecceLecce Lun - Ven 10:00-18:00 0832 210225
info@cuoreamico.it

Cuore Amico, nuovi aiuti per le famiglie in difficoltà. Tour solidale a Surbo, S.Cesario e Lecce

Cuore-Amico-a-Surbo-678x381

L’emergenza sanitaria per la diffusione del Covid continua così come l’emergenza economica. Sulle famiglie incombe la prospettiva di un nuovo lockdown e questo porta con sé l’ incertezza per il futuro per tante persone. Le situazioni di difficoltà e di bisogno che la pandemia ha aggravato non accennano a diminuire. Lo confermano le testimonianze di chi ogni giorno vive in prima linea a contatto con famiglie in grave disagio economico e che l’associazione Cuore Amico incontra periodicamente durante durante il suo tour solidale. I pacchi alimentari che vengono consegnati sono il frutto della raccolta promossa dalla onlus salentina, braccio operativo di TeleRama per il sociale, impegnata da 20 anni nel sostegno alle fasce più deboli del Salento.

In questa domenica di ottobre nuove tappe con partenza da Surbo. La carovana di Cuore Amico ha consegnato i pacchi alimentari a don Mattia Murra nella Parrocchia Santa Maria del Popolo in piazza Unità Europea. Tappa successiva a S. Cesario, dove Cuore Amico ha consegnato gli aiuti nella scuola dell’Infanzia Vito Vergallo incontrando suor Nicla Chianura.

 

Cuore-Amico-consegna-pacchi

Consegna-pacchi cuoreamico_2

Le famiglie che non riescono a fare la spesa e a preparare quotidianamente un pasto caldo sono tante, così come ci sono tanti bambini poveri o persone sole e malate.

Infine tappa a Lecce per la consegna dei pacchi a suor Alberta Martina delle suore Salesiane dei Sacri Cuori. La consegna dei pacchi frutto della raccolta alimentare avviene sempre con trasparenza, ecco perché vi mostriamo quello che accade e dove accade.

Cuore-Amico-a-Lecce

pacchi-alimentari cuoreamico

 

CuoreAmico viene contattato ogni giorno da parrocchie, Comuni, associazioni e semplici cittadini, e cerca di soddisfare le esigenze di tutti. Per consentire all’associazione di continuare la sua corsa, sostenete l’iniziativa usando il cc 800 della Banca Popolare Pugliese o effettuando un versamento, usando l’iban IT78H0526216080CC0800000800, con la causale “emergenza coronavirus aiuto famiglie distribuzione alimentare”. Per informazioni e richieste, è attivo il numero 350 0410751.

 

Lascia un commento