LecceLecce Lun - Ven 10:00-18:00 0832 210225
info@cuoreamico.it

Cuore Amico, nuovi aiuti per le famiglie in difficoltà

La consegna dei pacchi alimentari da parte dell’associazione Cuore Amico continua. La carovana della solidarietà ha raggiunto mercoledì SquinzanoGuagnano e Villa Baldassarri e la periferia di Lecce. In queste nuove tappe della solidarietà ha incontrato le persone che ogni giorno sono a contatto con realtà difficili: famiglie ai margini, sacche di povertà spesso nell’ombra, ma che esistono. Per loro mettere insieme un pasto caldo, a pranzo e a cena, diventa un’impresa. E con l’emergenza sanitaria legata al Covid tutto questo è stato accentuato: la povertà è aumentata. Molte famiglie, senza l’aiuto di qualcuno, non riescono a sopravvivere.

Per questo Cuore Amico continua nella raccolta e consegna dei pacchi alimentari, perché l’emergenza economica non è finita e nessuno deve rimanere solo. Ad accogliere Cuore Amico nella periferia di Squinzano Don Mimmo Fiore della Parrocchia Madonna di Fatima, ogni giorno a contatto con una realtà difficile. Sempre a Squinzano, Cuore Amico ha incontrato gli amici dell’Associazione AVAS : anche a loro la consegna dei pacchi, che rappresentano un gesto concreto di solidarietà. Da Squinzano tappa a Guagnano dove i pacchi alimentari sono stati consegnati, sia per la comunità di Guagnano che per quella di Villa Baldassarri, don Cosimo Zecca.

E infine tappa a Lecce presso le Suore Discepole Sacro Cuore insieme a Madre Giulia che ha accolto l’aiuto di Cuore Amico con grande gioia.

 

Un cuore, quello della onlus da sempre braccio operativo per il sociale di Telerama, che batte sempre più forte, consapevole delle difficoltà che moltissime famiglie salentine devono affrontare, ma che per farlo ha bisogno dell’aiuto di tutti. Per partecipare alla raccolta alimentare si può usare il cc 800 della Banca Popolare Pugliese o effettuare un versamento, usando l’iban IT78H0526216080CC0800000800, con la causale “emergenza coronavirus aiuto famiglie distribuzione alimentare”. Per informazioni e richieste, è attivo il numero 350-0410751.

 

Lascia un commento